16 Recede dal contratto

16.1 I contratti tra il Cliente e il Venditore vanno risolti nei seguenti casi:
16.1.1. In caso di risoluzione, liquidazione o il fallimento di una delle parti.
16.1.2 Il recesso deve essere comunicato per iscritto con il mutuo consenso delle parti.
16.1.3 In caso di una impossibilità oggettiva di una delle parti di adempire le proprie obbligazioni stabilite dal contratto.
16.1.4 Se la registrazione del Cliente sul sito web viene cancellata, i contratti stipulati ma non adempiti rimangono validi ed efficaci.
16.2 Secondo le seguenti disposizioni dei presenti Termini, il contratto tra il Cliente e il Venditore viene automaticamente cessato con il completamento della consegna della merce ordinata.
16.3 Le parti possono recedere dal contratto in qualsiasi momento, preavvisando lа controparte con un preavviso scritto, se questa commette violazione di obblighi ai sensi di questi Termini e Condizioni e non riesce a rimediare alla violazione entro 10 giorni. Le parti possono recedere dal contratto a condizione che il Cliente paghi tutti i beni già forniti o ordinati fino alla data di cessazione del contratto, compresa, e corrisponda al Venditore un pieno risarcimento per tutti gli svantaggi (compreso il mancato guadagno), rimborso delle spese (compreso spese personali e amministrative), danni, oneri e costi del Venditore, dovuti dalla revoca.

17 Altri

17.1 Il preavviso dato da una delle due parti, ai sensi dei presenti Termini e condizione, deve essere reso in forma elettronica e inviato per email oppure mediante posta ordinaria presso la sede legale o la sede principale dell’attività nel paese del Venditore.
17.2 Il requisito di forma scritta si considera rispettato se questo documento e compilato in forma elettronica e i presenti Termini e Condizioni richiedono la forma scritta del documento.
17.3 Il contratto non viene considerato come rinuncia di diritto, in caso di insuccesso oppure ritardo di una delle parte di esercitare i propri diritti ai sensi del Contratto.
17.4 Se alcuna delle clausole contrattuali viene dichiarata da un tribunale o altra autorità competente non valida o non può essere inadempita completamente o in parte, la validità delle altre disposizioni non ne sarà influenzato.
17.5 Il contratto è regolato dallа leggе della Repubblica di Bulgaria e le parti sono soggetti alla giurisdizione esclusiva dei tribunali bulgari in relazione a qualsiasi controversia relativa al contratto.
17.6 Questi Termini costituiscono un accordo, considerato stipulato tra il Venditore ed il Cliente e il Cliente dichiara di averne preso conoscenza, di riconoscerne i contenuti e di impegnarsi a rispettarli.
I presenti Termini e Condizioni costituiscono l’intero accordo tra le parti, sostituiscono ogni precedente accordo tra loro e non possono essere modificati se non in forma scritta tra le parti. Tutti gli altri Termini e Condizioni che non sono presenti nei presente Termini e Condizioni sono esclusi dal presente contratto nella misura massima consentita dalla legge.
17.7 Il Venditore ha il diritto di stipulare un contratto di subappalto o di affidare una parte oppure tutti i suoi obblighi, relativi a questo contratto, senza un consenso scritto da parte del Cliente.
17.8 I presenti Termini e Condizioni entrano in vigore nel momento in cui vengono pubblicati sul sito web.